testata 5x1000.jpg
Soutenez-nous avec votre 5x1000

In Burundi uno dei paesi più poveri del mondo si può ancora morire per problemi orali. L’OMS certifica nel mondo almeno centomila morti all’anno, in particolare bambini e donne gravide per la concomitanza di patologie endemiche come malnutrizione e patologie immunodeficienti, come AIDS, Malaria e Rosolia.               SMOM opera in Burundi dal 2012, dove vi erano 10 dentisti per 10 milioni di abitanti, 9 di questi professionisti nella città di Bujumbura. Oltre nove milioni di abitanti nel 2012 vivevano nelle zone rurali totalmente sprovvisti di qualsiasi forma assistenziale.

In questi anni SMOM all’università di Ngozi in Burundi ha laureato 33 dentisti al termine di corsi triennali presso l’Université de Ngozi. Con questi nuovi specialisti l’associazione in accordo col Ministero della Salute pubblica burundese,  ha realizzato e sostiene 15 centri ospedalieri per la cura delle malattie orali. Il progetto prevede di raggiungere tutto il territorio rurale con l’apertura di servizi ospedalieri in tutte le 18 provincie del paese sino a mettere in rete anche i Dispensari sanitari rurali.  Fame  e povertà sono ancora la prima causa di malattia nel mondo.  Le patologie più gravi spesso non arrivano negli ospedali, lontani e costosi da raggiungere.

Con Vostro 5x1000 Aiutateci a realizzare un sistema nazionale per la salute orale con una rete di presidi efficienti a ridurre le gravi patologie orali  e mortali come il Noma. Quest’ultima malattia, denominata ‘l’ulcera della povertà’, dai tessuti parodontali si estende ai tessuti periorali e facciali con deturpazioni terribili ed una mortalità vicina al’90% dei casi. 

Smom Onlus depuis l'introduction de la loi a été admis au bénéfice du 5 pour mille par le ministère du Travail et des Politiques sociales.

 

 

Ces dernières années, il a reçu les contributions suivantes :

  • Exercice 2018  18 321,37 € (montant reçu au 30.07.2020)

  • Exercice 2017 19 318,23 € (montant perçu le 7.8.2019)

  • Exercice 2016 23 416,46 € (montant perçu le 16/08/2018)

  • Exercice 2015 31 503,21 € (montant perçu le 11.8.2017)

États financiers